Sweet Seeds Runtz XL Auto®


n° Semi: 3+1 semi
Prezzo:
€28

IVA inclusa Spedione calcolata alla cassa

Descrizione

Sweet Seeds Runtz XL Auto®

Autofiorente di 6ª Generazione. Versione autofiorente e di taglia alta della genetica Runtz (Zkittlez x Gelato). Si contraddistingue per l’aroma delizioso, l’effetto potente e l’elevata produzione.

La varietà Runtz ha rivoluzionato la scena cannabica californiana come una delle genetiche più aromatiche e potenti della costa ovest statunitense.

Runtz XL Auto® (SWS88) è il risultato dell’incrocio tra un clone selezionato di Runtz e un ceppo selezionato della nostra Sweet Gelato Auto® (SWS76). Produce alti livelli di terpeni, è per questo che ha un aroma molto intenso, deliziosamente dolce e fruttato. Ha un ciclo di vita breve, di 8 settimane dalla comparsa dei cotiledoni fino alla raccolta. Ha un effetto potente ed equilibrato, con sensazioni rilassanti e tranquille, stimolando contemporaneamente la creatività e l’immaginazione.

CARATTERISTICHE:

Varietà SWS88
Indica/Sativa/Ruderalis 47,1% / 52,5% / 0,4%
THC 17-25%
CBD 0,5%
Tipo di seme Autofiorente
Produzione Indoor 400-550 g/m2
Produzione Outdoor 50-175 g/planta
Raccolta Indoor/Outdoor 8 settimane dalla germinazione
Altezza 60-120 cm
Sesso Femminilizzati
Tipo di pianta Sativa
I vincitori della coppa No
Effetti Stimolante, Creatività, Rilassante
Sapore fruttato, Dolce
Tempo di fioritura in casa Corto
Produzione Media, Alto
THC Molto alto
CBD Molto basso
Potenza Effetto molto potente
Altre caratteristiche Facile da coltivare

 

Tutte le informazioni contenute sono a solo scopo informativo e didattico. Invitiamo tutti gli utenti a non utilizzare tali informazioni in modo pratico in relazione ai semi di cannabis. Ricordiamo infatti che:

In Italia la Coltivazione dei semi di cannabis è vietata (Art. 28 e 73 del DPR 309/90) se non si è in possesso di apposita autorizzazione (Art. 17 DPR 309/90)

Pertanto i Semi di cannabis potranno essere utilizzati esclusivamente per fini collezionistici e per preservazione genetica e sono commercializzati con la riserva che essi non siano usati da terze parti in conflitto con la legge. I semi di cannabis sono esclusi dal D.P.R. 309/90, ciò significa che essi non sono da considerarsi sostanze stupefacenti (L. 412 del 1974, Art. 1, Comma 1, Lett. B; convenzione unica sugli stupefacenti di New York del 1961 e tabella 1 decreto Ministero della Salute 11 Aprile 2006).

Metodi di Pagamento

Bitcoin Bitcoin Cash DAI Dogecoin Ethereum Litecoin USDC

Le informazioni relative al tuo pagamento vengono processate in modo sicuro. Non conserviamo nè abbiamo accesso a queste informazioni

Potrebbe interessarti anche...

Visti di recente