Sweet Seeds Jet Fuel Mandarine XL Auto


n° Semi: 3+1 semi
Price:
€30

Tax included Shipping calculated at checkout

Description

Sweet Seeds Jet Fuel Mandarine XL Auto®


Autofiorente di 6ª Generazione, femminizzata e di taglia alta. Risultato dell’incrocio tra un eccellente clone di Jet Fuel (Aspen OG x High Country Diesel), una delle più apprezzate varietà della famiglia Diesel, e un ibrido di due delle nostre varietà autofiorenti più aromatiche, Cream Mandarine XL Auto® x Orange Apricot Glue XL Auto® (SWS55 x SWS103).

Con una struttura robusta e compatta, questa varietà possiede rami forti e cime dense, molto aromatiche e resinose. Un’esplosione di aromi agrumati e dolci che si intrecciano con note terrose. Il gusto, una fusione tra mandarino maturo e note di mango, crea un’esperienza gustativa impareggiabile.

Effetto eccitante ed equilibrato, edificante per la mente e rilassante per il corpo, che fonde l’energia stimolante di Jet Fuel con il tenue rilassamento di Cream Mandarine XL Auto® e Orange Apricot Glue XL Auto®.

 

  • Indica: 37,8%
  • Sativa: 61,8%
  • Ruderalis: 0,4%
  • THC: 18-26%
  • CBD: 0,1%
  • Produzione Indoor :400-500 g/m²
  • Produzione Outdoor: 50-150 g/pianta
  • Raccolta Indoor/Outdoor: 9 settimane dalla germinazione
  • Altezza: 50-135 cm
  • Effetti: Stimolante, Rilassante
  • Sapore: Mandarino, Mango

 

Tutte le informazioni contenute sono a solo scopo informativo e didattico. Invitiamo tutti gli utenti a non utilizzare tali informazioni in modo pratico in relazione ai semi di cannabis. Ricordiamo infatti che:

In Italia la Coltivazione dei semi di cannabis è vietata (Art. 28 e 73 del DPR 309/90) se non si è in possesso di apposita autorizzazione (Art. 17 DPR 309/90)

Pertanto i Semi di cannabis potranno essere utilizzati esclusivamente per fini collezionistici e per preservazione genetica e sono commercializzati con la riserva che essi non siano usati da terze parti in conflitto con la legge. I semi di cannabis sono esclusi dal D.P.R. 309/90, ciò significa che essi non sono da considerarsi sostanze stupefacenti (L. 412 del 1974, Art. 1, Comma 1, Lett. B; convenzione unica sugli stupefacenti di New York del 1961 e tabella 1 decreto Ministero della Salute 11 Aprile 2006).


Payment methods

American Express Google Pay Maestro Mastercard Shop Pay Union Pay Visa

Your payment information is processed securely. We do not store credit card details nor have access to your credit card information.

You might also be interested in...

Recently viewed